Media digitali: unità didattiche


L’utilizzo da parte dei giovani, in qualsiasi posto e momento della giornata, dei nuovi media presuppone da parte loro un elevato livello di competenze. Viene loro richiesto un rapporto indipendente ed emancipato con i media online: le scelte e i comportamenti spettano a loro e non a una persona esterna. Le prime sei unità didattiche «freelance» nascono da queste considerazioni e focalizzano la loro attenzione sull’educazione alla riflessione e alla competenza sociale. Nel corso dei prossimi anni scolastici si aggiungeranno altre unità d’apprendimento a questo primo pacchetto.

 

Per il momento, le unità didattiche sono le seguenti: 

 

Cybergrooming

Manipolazione pericolosa (PDF 2,2 MB)

Informazioni di approfondimento per gli insegnanti (PDF 1,9 MB)

 

Cybermobbing 1

Sapere e capire, 3 lezioni (PDF 1,7 MB)
 

Cybermobbing 2

Sostegno orientato alle soluzioni in gruppi (PDF 1,8 MB)

 

Media sociali 1

Prima parte: gestione dei dati personali in internet, 2 lezioni (PDF 2,5 MB)

 

Media sociali 2

Seconda parte: relazioni sociali, economiche e politiche, 3 lezioni (PDF, 3 MB)

 

Media sociali 3

Identità personale in internet (sulla base dei profili Facebook) (PDF 4,7 MB)

 

Immagini sessualizzanti

«sexting», ossia inviare immagini sessualmente esplicite con il cellulare

 

Giochi d’azzardo on-line

Lezione 1: Vero o falso?, Lezione 2: processo di dipendenza (PDF 4,2 MB)

Informazioni di approfondimento per gli insegnanti (PDF 1,5 MB)

 

Smartphone

La mia quotidianità, il mio smartphone – essere sempre connessi e mai soli!?

 

Videogiochi

Il fascino dei giochi elettronici (alcuni aspetti e sviluppi), da 1 a 2 lezioni (PDF 3 MB)



 

Idee guida e dati statistici

Lo sviluppo dei moduli di insegnamento si basa sulle idee guida e sull'analisi dei dati statistici::

Idee guida-«freelance» sui nuovi media (in tedesco, 1,8 MB)

Dati, informazioni, confronti (in tedesco, 1,6MB)<

 

 

Collaboratori

Un gruppo di esperti dei settori pedagogia dei media, prevenzione, protezione dei giovani dai rischi dei media e della comunicazione hanno collaborato allo sviluppo delle unità didattiche. 
(PDF gruppo di esperti e partner) 

 

Aggiornamento

I nuovi media sono soggetti a continui cambiamenti dal punto di vista tecnico – cambiamenti che influenzano il modo e le abitudini d’utilizzo dei giovani. Le unità didattiche sono quindi costantemente aggiornate e attualizzate.

 

In basso a sinistra, è indicata la data d’aggiornamento della scheda didattica. Questa indicazione vi consente di attualizzare le unità didattiche scaricate in precedenza.